PATTINAGGIO CORSA: BILANCIO POSITIVO PER LA “PRIMA TAPPA NAZIONALE AICS”

Il circuito di Verolavecchia ha ospitato la “prima Tappa Nazionale Aics” di pattinaggio corsa.

Una competizione che, attentamente coordinata dal Pattinaggio in linea Lumezzane con la collaborazione dei padroni di casa dello Skating Verolavecchia, si è conclusa con un bilancio estremamente positivo.

Ricordata la partecipazione di sodalizi di indubbio blasone come Asd Explorer, Asd Camminarte e Real Skating Time, in chiave bresciana è stata duplice la soddisfazione, visto che si è potuto affiancare gli ottimi frutti dell’intenso lavoro organizzativo con le prove più che apprezzabili dei pattinatori di casa nostra, che sono riusciti a lottare a testa alta con i migliori atleti in tutte le categorie in gara.

A tal proposito si sono posti in particolare evidenza Giovanissimi ed Esordienti (per bambini tra gli 8 e i 9 anni), ma anche i Cuccioli (dai 4 ai 7 anni) si sono fatti valere con entusiasmo e grande impegno in quella che si è dimostrata una bella festa per il pattinaggio corsa giovanile.

Una intensa giornata di sport che è stata poi “arricchita” dagli Amatori, che, a loro volta, hanno saputo dare un valido contributo alla buona riuscita della manifestazione.

Per quel che riguarda gli atleti di Lumezzane e Verolavecchia, capaci di conquistare diversi piazzamenti di rilievo, merita una doverosa citazione Anna Montini del Pattinaggio in linea Lumezzane, che ha conquistato una significativa medaglia di bronzo nella combinata (60 e 250 metri).

Conclusa dunque la prima tappa con il sorriso, il settore, guidato a livelle nazionale dalla bresciana Anna Maria Bartolini, è già pronto a preparare i prossimi appuntamenti.

La competizione tornerà nella nostra provincia il prossimo 20 novembre a Lumezzane, dove gli atleti delle due società bresciane cercheranno ancora una volta di fare gli onori di casa nel migliore dei modi.                   

 

 

Facebook

TI POTREBBE INTERESSARE

Tesseramento AICS

2021/2022
2021-22