QUANDO LA SOLIDARIETÀ CHIAMA, L’AICS RISPONDE SEMPRE

Nel portare avanti la sua intensa attività l’Aics riserva sempre uno spazio ben preciso alla solidarietà.

Una volontà specifica di aiutare chi ha bisogno che si riflette in modo esemplare nella collaborazione che il Comitato Provinciale di Brescia ha voluto dare a due manifestazioni podistiche che ci condurranno alla conclusione di settembre.

In entrambi i casi sarà molto importante iscriversi (sarà ancora possibile farlo anche il giorno stesso della corsa) perché questo è il semplice modo per poter offrire il proprio contributo alla benemerita causa che gli organizzatori vogliono sostenere. Un progetto che ha valenza nazionale nel caso della “Pigiama Run”, iniziativa presentata dalla Lilt (Lega Italiana per la lotta contro i tumori) che si svolgerà venerdì 30 settembre alle ore 19 in contemporanea in sedici città italiane.

A Brescia il ritrovo è fissato in Largo Formentone, dove verrà installato il villaggio che accompagnerà l’intera manifestazione che ha un obiettivo in particolare, quello di essere vicina e solidale con i bambini malati di tumore.

I partecipanti, oltre alla gioia di compiere un gesto così ricco di significato, potranno sperimentare la non comune possibilità di correre liberamente per le strade cittadine indossando il loro pigiama.

La volontà di aiutare le Opere Piamartine in occasione del decimo anniversario della santificazione di padre Giovanni Piamarta è invece alla base della “PiamartaRun” che si disputerà la sera di mercoledì 28, con partenza (alle ore 19) e arrivo all’Istituto Artigianelli, ai piedi del castello.

Gli iscritti potranno scegliere tra una corsa non competitiva di 10 km e una camminata di 5 km con la certezza di poter individuare la soluzione preferita e, nello stesso tempo, di poter dare un piccolo aiuto concreto ad una realtà che sta portando avanti un grande progetto di solidarietà nel mondo come le Opere Piamartine.        

 

Facebook

TI POTREBBE INTERESSARE

Tesseramento AICS

2021/2022
2021-22